I grandi maestri del design: scopri l’arredo diventato arte

bauhaus edificio

Il mondo dell’arredamento è per natura fortemente legato al concetto di design. In decine di anni, a partire da molto prima di quanto si possa pensare, numerosi grandi maestri del design hanno regalato al mondo oggetti memorabili, talvolta creati da incroci di linee all’apparenza semplici ma allo stesso tempo capaci di stamparsi indelebilmente nella memoria delle persone.

Anche mobili “insospettabili”, nei quali inconsapevolmente ci imbattiamo tutti i giorni, in un caffè o al ristorante, sono originariamente stati ideati dalla mente di qualche maestro del design anche più di un secolo fa.

Tra le proposte di Infabbrica è possibile trovare una selezione di prodotti ispirati ai grandi designer del passato, oggetti rigorosamente Made in Italy che, come da nostra tradizione, sono opera delle mani di sapienti artigiani. Come per tutto il catalogo di Infabbrica anche questi oggetti vengono selezionati in prima persona dal nostro staff direttamente nelle fabbriche, ed è proprio da dove prendono forma e vita che giungono nelle case dei nostri clienti, bypassando gli intermediari e permettendoci di garantire così dei prezzi altamente favorevoli.

Gli arredi progettati dai grandi maestri del design nella loro realizzazione Made in Italy

Le opere dei grandi maestri del design selezionate e riproposte da Infabbrica sono mobili e complementi che hanno superato le mode e continuano tutt’ora a superare indenni le tendenze passeggere, oggetti senza tempo con i quali donare alla tua casa un arredamento ispirato unicamente dalla bellezza di disegni immortali.

Parlando di arredamento, se c’è un luogo comune fondato su delle basi reali è che il classico non passa mai di moda e i mobili ispirati al genio dei grandi maestri del design che ti propone Infabbrica sono un classico a tutti gli effetti!
Arredare una casa riempiendola di mobili e complementi belli se presi singolarmente ma slegati tra di loro, non può dare vita a un arredo piacevole quanto piuttosto a un ambiente caotico. Meglio allora scegliere pochi elementi d’arredo ma accattivanti e armonici gli uni con gli altri.

Bauhaus scuola Weimar
L’edificio del Bauhaus

Una delle principali fonti di ispirazione per la compilazione del catalogo di Infabbrica è stata la famosa scuola di arte, architettura e design tedesca Bauhaus di cui quest’anno si celebra il centenario della fondazione. Nato nel 1919 a Weimar, il Bauhaus fu una delle più importanti scuole superiori di estrazione artistica di sempre. Il principio fondamentale alla base del concetto stesso del Bauhaus era la trasformazione di arte, tecnica e artigianato da tre diverse discipline fuse in un’unica entità.

Non a caso nel Bauhaus i corsi erano tenuti allo stesso tempo da un artista e un artigiano. Tra gli insegnanti del Bauhaus figurano nomi eccellenti tra cui Wassily Kandinsky, Ludwig Mies van der Rohe e Marcel Breuer.

Proprio dalla mente di Marcel Breuer è stata partorita la sedia Cesca con telaio in metallo e seduta in legno e paglia di Vienna.

sedia design cesca
Sedia Cesca in due varianti

La sedia Cesca fa parte di una collezione di mobili realizzati a partire da strutture tubolari in metallo cromato, come anche il particolare tavolino Laccio.

tavolino-design
Il tavolino Laccio

Molto simili nel concetto ma dall’impatto completamente differente a Cesca sono le sedie di Mart Stamm, realizzate sulla base della medesima struttura tubolare ma completate da seduta e schienale in cuoio, o ancora il tavolino ad altezza regolabile Eileen Gray in vetro e metallo.

sedia-design
Una delle sedie di Mart Stam

Assieme a Marcel Breuer va ricordato anche Ludwig Mies Van Der Rohe, un designer e architetto tedesco che, al pari di altri colleghi dai nomi altisonanti, è considerato uno dei maestri del Movimento Moderno. La sua carriera ha preso il via in studi di altri personaggi presso i quali Mies Van der Rohe lavorò come disegnatore di mobili, occasioni che gli consentirono di sviluppare le prime basi di architettura.

Durante il suo periodo di attività divenne anche direttore del Bauhaus e lavorò a fianco di Le Corbusier, anch’egli maestro del Movimento Moderno, noto per aver unito i principi dell’architettura con i bisogni sociali dell’uomo che è sempre il punto centrale della sua concezione architettonica. Le opere di Le Corbusier, tra il 2016 e il 2017, sono entrate a far parte del patrimonio dell’umanità Unesco.

La fama di alcuni dei motti di Mies Van der Rohe precede quella sua persona anche per chi di architettura e design non mastica molto: less is more (il meno è di più) e God is in the details (Dio è nei dettagli) sono frasi oggi note ai più.
Nel catalogo di Infabbrica è possibile trovare oggetti che portano il suo nome: le sedie Mies Van Der Rohe in pelle o con seduta in giunco.

sedie-design-mies-bauhaus
Sedie Mies van der Rohe

Anche la nostra collezione di tavoli e sedute Tulip Saarinen ha visto per la prima volta la luce grazie a un altro importante nome del Bauhaus, il designer Eero Saarinen.

tavolo e sedie di design
Collezione Tulip di Eero Saarinen

Del designer francese Robert Mallet-Stevens abbiamo voluto riproporre le famose sedie in metallo, in diverse versioni, con o senza braccioli, laccate o al naturale per un look più industriale. L’imbottitura della seduta delle sedie Mallet Stevens è, come da tradizione di Infabbrica, personalizzabile con diversi colori.

Robert Mallet-Stevens, prima di diventare architetto e designer, fu disegnatore di mobili e di scenografie per il cinema. Fu uno dei fondatori dell’Union des Artistes Modernes, un movimento che si fece promotore dell’utilizzo di linee e forme semplici e pure che confluì poi nel Movimento Moderno.

sedie design industriale
due varianti della sedia di Robert Mallett Stevens

Insieme a Robert Mallet-Stevens contribuì alla creazione del movimento anche René Herbst, designer francese noto anche come “uomo d’acciaio” per essere stato pioniere nell’utilizzo di questo metallo per la realizzazione di elementi di arredo. Noi di Infabbrica abbiamo voluto omaggiarlo proponendo le sue famose sedute in metallo ed elastici e offrendo la possibilità di personalizzarle nel colore. Di questa collezione nel nostro catalogo si possono trovare la classica sedia, la poltroncina con e senza braccioli, la chaise long e la poltrona da ufficio.

sedie di design
Due modelli di sedie di Renè Herbst

Sul catalogo di Infabbrica non troverete solo sedie o tavoli, potrai portare nella tua casa un pizzico del design del Bauhaus anche attraverso la lampada da tavolo Bauhaus Wagenfeld con struttura tubolare in metallo e diffusore in vetro opalino.

Lampada design bauhaus
Lampada Wagenfeld

Ogni casa ha bisogno di un tocco di personalità e stile e quale modo migliore per farlo se non quello di pescare nella storia del design, non perdere l’occasione!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>