Tavoli da giardino: come scegliere quello giusto

infabbrica-idee-per-arredare il giardino

Con l’avvicinarsi della bella stagione, si inizia a sentire la necessità di spazi aperti e di trascorrere del tempo in relax al sole. Ecco che arriva il momento di pensare a come utilizzare i tavoli da giardino per allestire un’area piacevole fuori dalla nostra casa. 

Tavoli da giardino: tra praticità e stile

La soluzione più bella che contraddistingue gli spazi aperti di maggior gusto è il tavolo di legno. Non sempre però è possibile piazzare all’esterno una soluzione di vero legno, sia per una questione di resistenza agli agenti atmosferici che di praticità. Il legno infatti, è più pesante e potrebbe risultare scomodo movimentarlo. Ecco dunque che soluzioni in propilene sono una soluzione che garantisce una resa ottima e da un tocco di allegria al nostro spazio esterno.

infabbrica-tavolino-da-giardino

Tavolini da esterno in alluminio

Non dimentichiamoci dei tavoli in alluminio, che in molti casi sono costituiti da pannelli laminati in modo stratificato, con film in superficie che servono a proteggerlo dall’azione dei raggi ultravioletti.

In ogni caso, il tavolino da esterno solitamente è più basso del normale tavolo di casa, in quanto spesso viene utilizzato più per l’appoggio di oggetti che per mangiare o fare attività di studio. Il tavolino da esterno deve essere un complemento d’arredo che si presta a molteplici usi, come fare colazione all’aperto o servire un aperitivo, appoggiare un libro o il pc, ma senza essere troppo ingombrante. Ci piace godere dell’aria aperta in modo comodo e senza ingombri!

tavolo-da-giardino-colorato

Idee creative per arredare esterni

Non per forza dobbiamo scegliere un tavolino di legno. In molti casi esistono delle soluzioni realizzate con materiali diversi, che possono offrire uno stile diverso ma al tempo stesso adatto per tutti gli ambienti. E’ il caso del tavolino in alluminio Chiaro di Luna, interamente realizzato in Italia. La struttura in alluminio lo rende ancora più resistente agli agenti atmosferici, oltre ad essere anti-graffio per esterno. Interessante il meccanismo che lo inclina a 90° per permetterne una facilità di chiusura e ripostiglio. Grazie al suo stile si adatta sia per giardini, che per prati e terrazze, in case di campagna come in città.

infabbrica-tavolinetto-da-giardino

Tra le cose da ricordare infatti, non sottovalutiamo l’importanza della praticità che devono avere i tavolini da esterno: essere facilmente trasportabili e richiudibili, per permetterne un agevole spostamento in caso di brutto tempo, oppure a fine stagione quando è ora di rimettere tutto dentro. Se invece scegliamo di tenere il tavolo fuori per tutto l’anno, allora la scelta deve orientarsi verso materiali anti graffio e anti corrosione, come ad esempio la plastica o il propilene. 

Credits: Infabbrica

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>