Le consolle in vetro curvato: come abbinarle

L’ingresso è il biglietto da visita di una casa e per questo è fondamentale non trascurarlo, ma al contrario curarlo in ogni minimo dettaglio. La consolle è il mobile più importante in questo ambiente, perché ci permette di avere un piano di appoggio per le chiavi e altre utilità. In particolare una consolle in vetro curvato è l’ideale per chi vuole ottenere un effetto particolare e ricercato, che doni al vostro ingresso un aspetto indubbiamente di classe.

Scegliere lo stile più adatto a voi

Se state cercando di ottenere giochi di trasparenze, e rendere più luminoso l’ambiente quello che state cercando è una consolle in vetro curvato. Grazie alle caratteristiche di questo materiale anche gli ambienti più scuri diventeranno luminosi e pieni di brillantezza. Grazie alle loro linee morbide queste consolle conferiscono un’aria moderna e pratica senza però rinunciare alla bellezza delle forme.

consolle in vetro curvato, consolle

Per prima cosa è fondamentale capire se una casa è in stile classico o moderno, in modo da potersi orientare al meglio nella scelta del modello. Difatti anche chi ha una casa in stile classico non deve rinunciare all’eleganza di una consolle in vetro curvato, perché basterà orientarsi su un vetro extra chiaro o trasparente. Queste tipologia appariranno più discrete e meno “invasive” ma daranno un esplosione di luce ai vostri mobili andando a valorizzarne i dettagli.

consolle in vetro curvato, consolle

Se volete orientarvi su uno stile più contemporaneo potete sperimentare ogni genere di consolle in vetro. Oltre il vetro classico potete osare con un vetro laccato, meglio conosciuto come vetro colorato o verniciato. Queste consolle daranno un tocco originale alla vostra stanza, donando tanto colore all’ambiente.

Cosa accostare ad una consolle in vetro curvato

Inserire una consolle in vetro curvato nel vostro arredamento non è difficile, poiché questi mobili sono molto versatili e si adattano perfettamente a molte tipologie d’arredo. L’unica cosa indispensabile è che la stanza sia ben illuminata, niente come la luce può far risaltare una consolle in vetro. Per riprendere le linee definite che il vetro crea è ideale abbinarci uno specchio originale dalle linee geometriche e stilizzate.

consolle in vetro curvato, consolle

Per quanto riguarda gli attaccapanni sono consigliati in acciaio perché ne esistono svariate varianti dai motivi arborei o geometrici. Per completare l’ambiente è necessario mettere un tappeto preferibilmente dalle trame geometriche perché si adatterà perfettamente alla consolle in vetro curvato esaltandone tutto lo splendore. Un tappeto come Daru 039 è l’ideale vicino ad un mobile di questo tipo.

consolle in vetro curvato, consolle

Credits: Infabbrica

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>