Superbonus e ristrutturazione: un occhio al risparmio e uno al design

Vuoi ristrutturare la tua casa e aumentarne il valore, recuperando i soldi spesi, rendendola al contempo anche più ecologica?

Il Superbonus è una grande occasione per coloro che tra il 1 luglio 2020 e il 31 dicembre 2021 hanno effettuato o effettueranno interventi per il miglioramento energetico e per la riduzione del rischio sismico della casa.

Il denaro investito in questi tipi di lavori potrà essere recuperato fino al 110%, tramite detrazione Irpef o Ires, in 5 rate di pari importo, ma non è finita qui: oltre al rimborso potrai ottenere altri bonus aggiuntivi!

Utilizzando il Superbonus, quindi avviando le procedure di ristrutturazione della tua casa, avrai la possibilità di attivare altri bonus come:

  • Bonus mobili
  • Bonus elettrodomestici
  • Bonus sicurezza
  • Bonus tende da sole.

Questa può essere una grande occasione per aumentare il valore della tua casa, ma allo stesso tempo avere un risparmio economico notevole.

Nei prossimi paragrafi ti spiegheremo i vantaggi del bonus e come potrai valorizzare al meglio la tua casa risparmiando!

letto matrimoniale con contenitore
Sommier letto matrimoniale imbottito con contenitore

Vantaggi del Superbonus

Sai che a partire dal 2021 tutti gli edifici di nuova realizzazione dovranno essere a basso consumo energetico? A confronto, gli immobili in classe energetiche basse rischiano di perdere rapidamente valore. Il Superbonus ti permette di riqualificare la tua casa a condizioni estremamente vantaggiose!

I lavori per il quale puoi richiedere il Superbonus 110% sono:

  • Sostituzione di infissi e finestre
  • Installazione di caldaie di classe energetica A
  • Interventi di coibentazione
  • Riqualificazione per ridurre le spese di luce e gas
  • Installazione di pompe di calore, collettori solari, caldaie, scaldacqua, sistemi di building automation, schermature solari e pannelli fotovoltaici
  • Riqualificazione della facciata e lavori condominiali con lo scopo di aumentare la classe energetica
  • Impianti fotovoltaici
  • Messa in sicurezza delle strutture a rischio sismico
  • Acquisto di colonnine per auto elettriche

Rinnovare casa con il bonus mobili

Se hai tutte le carte in regola per accedere al Superbonus per ristrutturare casa, perché non dovresti approfittare di rinnovarla anche nell’arredamento, usufruendo del Bonus Mobili?

consolle allungabile moderna
Tavolo Consolle allungabile Hills

Il Bonus Mobili 2020 ti offre l’opportunità di ricevere un contributo statale del 50%, nella forma di sconto Irpef, della spesa che sosterrai per l’acquisto dei tuoi nuovi mobili. Ma ricorda: il Bonus Mobili è valido su un importo di spesa massimo di 10.000€ e sarà ripartito in 10 rate annuali uguali.

Attraverso il Bonus Mobili avrai l’occasione di unire alla svolta ecologica della tua casa data dal Superbonus anche una ventata di aria fresca per quanto riguarda il look dei tuoi ambienti e lo stile dell’arredo. In un solo colpo avrai una casa più sicura, più confortevole, sostenibile e… Bella da vedere!

Dopotutto i tuoi vecchi mobili potrebbero essere ormai vissuti e i tuoi gusti nel tempo possono essere cambiati. Il Bonus Mobili potrebbe essere proprio quell’occasione che aspettavi da tempo per ricreare la tua casa come te la stai immaginando ora!

Se hai pensato che il superbonus fosse un’opportunità interessante per ristrutturare la tua casa così e renderla più green, allora probabilmente la sostenibilità è un tema che ti sta a cuore.

Ma se è davvero così allora perché dovresti arredarla con mobili pratici e magari anche belli a vedersi, ma lontani anni luce dal concetto di sostenibilità?

Arreda la tua casa con mobili eco-friendly grazie al bonus mobili

A questo punto sarebbe più coerente fare in modo che anche l’arredo della tua casa seguisse questa filosofia.
I vantaggi sicuri per te sarebbero almeno due:

  • L’arredamento che scegli per la tua casa può aiutarti a fare un passo avanti per il raggiungimento del tuo desiderio di condurre una vita quanto più possibile sostenibile. Parliamo di mobili, complementi, accessori e oggetti per la casa di qualità, pensati e costruiti per durare nel tempo, prodotti realizzati con estrema cura, già a partire dalla scelta delle materie prime e dei materiali con cui saranno composti. Oggetti artigianali, prodotti su richiesta in modo da abbattere gli sprechi, che arriveranno a casa tua direttamente dalla fabbrica in cui sono nati, così da evitare viaggi inutili e limitare le emissioni.
  • La casa è il luogo dove trascorriamo la maggior parte del nostro tempo libero al di fuori del lavoro, il posto dove riposiamo, dove viviamo con la famiglia, per questo nella nostra casa dobbiamo star bene e sentirci a nostro agio. In tutto questo mobili e oggetti come quelli descritti sopra possono fare la differenza!

Tutto questo lo si ritrova perfettamente nella filosofia di Infabbrica! Ogni nostro oggetto è realizzato con estrema cura, dedicandogli il tempo necessario, dalla scelta dei migliori materiali all’assemblaggio, fino alla consegna. Il nostro lavoro non è una corsa contro il tempo come accade nelle grandi catene, vogliamo solo che i nostri clienti da noi trovino ciò che consente loro di vivere la loro casa in armonia, per molto, molto tempo.

tavolino in vetro curvato di design
Tavolino da salotto in vetro curvato Dharma

Per prima cosa scegli lo stile d’arredo

La casa può diventare anche un rifugio per il corpo e la mente, un luogo di benessere, di relax e di pace e lo stile che si sceglie per arredarla è fondamentale per poter raggiungere tutto questo.

I dettami di ogni stile d’arredo, forme, materiali e colori utilizzati, possono essere più o meno affini alla tua personalità e al tuo stile di vita. Per fare in modo che si crei davvero una certa armonia tra te e la tua casa dovresti scegliere lo stile che trovi più in linea con i tuoi gusti e la tua personalità.

Tra gli stili più in voga oggi, che riscuotono più successo e che ben si adattano con lo stile di vita contemporaneo, si distinguono con forza lo stile industrial e lo stile moderno.

  • Industrial: stile dal look urban che riprende in pieno il design degli appartamenti newyorkesi degli anni ’50 ricavati in vecchie industrie dismesse. È uno stile dominato da superfici di cemento, metallo e legno grezze, i cui colori più usati sono il nero e i grigi tipici di metalli e cemento, affiancati alle tonalità più calde, come i marroni di legni e mattoni. La forte diffusione dello stile industrial fa sì che i mobili industrial siano molto diffusi, ma attenzione alle differenze di prezzi! È facile trovare infatti due mobili apparentemente uguali ma a prezzi molto distanti, il motivo è facilmente intuibile… La provenienza e i materiali usati non sono certo gli stessi.
  • Moderno: uno stile con il grande potere di rendere leggeri e ariosi gli spazi domestici. Come lo fa? Con mobili all’apparenza semplici, dalle linee pulite e forme regolari che danno un risultato sorprendentemente raffinato. La luminosità è una delle caratteristiche fondamentali dello stile, come anche l’utilizzo di superfici lucide e trasparenti. I mobili preferiti nell’arredamento in stile moderno sono per lo più laccati lisci e talvolta brillanti. È uno stile che privilegia qualità sulla quantità, che preferisce la funzionalità allo sfarzo.

Scopri qui le caratteristiche dei principali stili d’arredamento

Rinnova l’arredo con il bonus mobili ma occhio a non commettere banali errori

Arredare una casa non è proprio un gioco da ragazzi, anche se così può sembrare, e se si decide di affidarsi al fai da te si può correre il rischio di commettere degli errori.

Soprattutto la prima volta, potrebbe essere meglio affidarsi a dei professionisti del settore che possono aiutarti nella scelta dello stile più adatto a te e alla tua casa, e quindi nella scelta dei mobili.

tappeto di design made in italy
Tappeto elegante Eillen

Ma se per qualche motivo non potessi o volessi ricorrere all’aiuto di un esperto allora dovresti affidarti al tuo istinto e al tuo gusto. Niente paura, ti basterà conoscere alcune semplici regole da seguire e gli errori più banali che chiunque potrebbe commettere, così da tenertene alla larga. Eccoti le indicazioni principali:

  • Scegli lo stile d’arredo più adatto a te e sii coerente
  • Scegli con cura i colori
  • Fai attenzione all’illuminazione e sfrutta gli specchi!
  • Valuta gli spazi che hai a disposizione e scegli mobili e oggetti funzionali
  • Non limitarti a usare le pareti. Utilizza anche lo spazio in mezzo alle stanze!

Trovi tutto questo approfondito qui.

Se vuoi rimodernare casa, fallo con mobili di qualità: Infabbrica ha quello che fa per te! Visita il nostro e-commerce, troverai mobili, complementi, accessori e oggettistica per la casa, tutto Made in Italy, prodotto con metodi artigianali e con una filiera quanto più possibile sostenibile, dai materiali utilizzati fino all’imballaggio e al trasporto.

Infabbrica, design italiano dalla fabbrica a te!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>