Librerie a muro: 10 idee di design per arredare con il Made in Italy

librerie a muro: 10 idee di design

In ogni casa, ufficio o locale, difficilmente tra gli arredi può mancare una libreria a muro. È un elemento essenziale e, a dispetto del nome che porta la libreria può assolvere a molteplici ruoli: negli anni la sua funzione si è evoluta, divenendo da scaffalatura riservata ai libri a porta oggetti multifunzionale, fino a elemento protagonista degli ambienti di design.

Ti piace cambiare spesso punti di vista? Scegli un arredo che muta con te

Quando si arreda una casa o un ufficio, è importante fare in modo che i mobili che si scelgono non impongano limiti troppo stringenti. Se ti piace cambiare spesso idea, sarai più felice se anche la tua casa potrà seguire l’evoluzione dei tuoi gusti. La libreria a muro con mensole Vertical Line può assecondarti in questi cambiamenti: puoi aggiungere o togliere i ripiani come preferisci, acquistarla senza ripiani per poi aggiungere quelli che preferisci, personalizzare il loro materiale o il colore ogniqualvolta ne sentirai il bisogno.

libreria divisoria in legno vertical line

Librerie a muro per un arredo minimal moderno con un tocco di classicità

Di frequente moderno e minimalista viaggiano a braccetto. Per dare alla tua casa un aspetto moderno dovrai prestare attenzione a non riempire troppo lo spazio, strutturando in modo armonico i pieni e i vuoti. Step è la giusta idea per una libreria a muro semplice e minimale: la sua versatilità fa sì che si possa adattare ad ogni tipo di ambiente. Se si preferisce uno stile freddo e regolare, Step in metallo sarà la scelta giusta. Al contrario, se si desiderano ambienti moderni ma con una nota di calore, allora la scelta ricadrà sulla versione in legno.

Libreria a muro step

Librerie a muro in stile industrial

Lo stile industriale invece unisce legno e metallo per creare arredi che sfruttano, per le strutture dei mobili, elementi meccanici di uso comune come travi d’acciaio, ingranaggi, bulloni o tubi. Proprio dai tubi prende il nome Pipe, la libreria a muro appesa che a prima vista sembra realizzata con materiali provenienti dai furgoni di un idraulico e un falegname. L’arte povera dell’era postmoderna.

libreria a muro pipe

Soluzioni efficaci per non sprecare spazio

Si dice spesso che in una casa lo spazio non basta mai: oggi più che mai questa frase corrisponde a verità. L’epoca delle grandi case con stanze enormi è ormai un ricordo, ci siamo abituati a vivere in case più piccole. Allora, per sfruttare al meglio lo spazio, perché non pensare a mobili multifunzionali? Ad esempio, nella cameretta di un bambino alle elementari servirà mettere sia una libreria a muro appesa sia una scrivania: con Bureau un solo mobile assolverà a entrambi gli scopi.

libreria a muro bureau

Se invece lo spazio in casa c’è ma la struttura delle pareti non vuole piegarsi alla regolarità, la libreria a muro componibile Shell offre tutta la libertà di azione di cui si ha bisogno. Un mobile dalla struttura flessibile consente di assecondare tutti i cambi di direzione dei muri dando un grande senso di continuità.

libreria modulare shell

Librerie per creare stanze dove non ci sono

Locali pubblici come bar, ristoranti oppure uffici hanno la necessità di essere arredati pensando alla comodità e la privacy di ospiti o clienti. È strategico ricorrere ad alte librerie aperte per la divisione degli spazi: la loro struttura creerà diverse aree separate all’interno di un’unica stanza, senza opprimere come farebbe un muro. In questo modo un corretto arredo dei ripiani metterà a disposizione delle persone la giusta riservatezza e al contempo la struttura aperta consentirà un facile passaggio della luce.

Libreria al posto delle pareti divisorie

Anche nel privato una soluzione di questo tipo, con librerie utilizzate come elementi divisori, può diventare molto utile. Ad esempio in un bilocale con una zona giorno open space, dove convivono ingresso, living e cucina, sarà funzionale e d’effetto utilizzare librerie alte aperte per creare in una sola stanza diverse aree con un ruolo ben preciso. Sarà possibile far accomodare gli ospiti in salotto mentre si lavora ai fornelli in cucina, mantenendo allo stesso tempo la possibilità di interagire con loro.

Bando alla noia, spazio alla creatività

Le persone che amano uno stile fuori dagli schemi, hanno bisogno di un arredamento che offra loro soluzioni originali e creative. A loro sono dedicati mobili per i quali i concetti di regolarità, simmetria e geometria sono sconosciuti. Per dare sfogo alla creatività si può ricorrere a Twin, una libreria a muro appesa modulare, con la quale creare forme originali.

libreria a muro twin

Se invece il proprio estro riesce a essere indulgente verso gli angoli retti, la libreria Shelf è un ottimo esempio di irregolare eleganza.
L’originalità del Made in Italy senza compromessi per una libreria a muro appesa non convenzionale: Sixty, con il suo richiamo al design italiano degli anni ‘60, è la soluzione perfetta per chiunque voglia arredare le proprie pareti con forme astratte e materiali che non appartengono al comune mondo dell’arredo.

libreria a muro shelf sixty

Vetro: elegante leggerezza

Il vetro è la soluzione perfetta per chiunque ami l’eleganza ma desidera distaccarsi dalla pesantezza degli arredi classici massicci. L’artigianalità del made in Italy offre prodotti in vetro di grande effetto, con forme semplici come la libreria alta Book Tower e le librerie a muro componibili Evolution. O ancora, è possibile ricorrere alle mensole in vetro Handle per comporre a piacimento la propria libreria a muro sfruttando la raffinatezza del vetro.

libreria a muro handle tower evolution

Le librerie a muro sono sempre più frequentemente oggetti dalle molte funzioni: non sono più semplici supporti, ma veri e propri protagonisti ed elementi in grado di caratterizzare gli ambienti. Scegliere una libreria di design significa definire gli spazi e fornire un’impronta che, grazie alle tante proposte di design Made in Italy, è sempre più ricercato e personale.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>