Tavolini da salotto per fare la differenza

tavolini da salotto

Il tavolino da salotto è l’elemento d’arredo in più che fa la differenza. Una volta scelti il divano, il tavolo e la libreria è il momento di arricchire l’angolo divano con un bel tappeto e un tavolino da salotto. Non dare la giusta importanza al tavolino è un errore, dato che occupa un posto centrale nella nostra zona salotto: è sul tavolino che appoggiamo ciò che abbiamo bisogno di avere a portata di mano: il telecomando, libri, riviste, una tazza di tè… è intorno al tavolino che raduniamo i nostri amici, che trascorriamo serate rilassanti di fronte alla TV.

La posizione più classica dove collocare il tavolino da salotto è quella di fronte al divano o nell’angolo tra il divano e la poltrona. Di solito il tavolino da salotto è tondo o quadrato, ma i designer si sono sbizzarriti con forme particolari, colori e materiali moderni e di tendenza.

L’ampia scelta di tavolini da salotto presente sul mercato ci consente di trovare il tavolino perfetto per lo stile del nostro salotto.

Se hai una casa arredata in stile classico, con mobili antichi e colori tenui, il tavolino da salotto che più vi si addice è in cristallo. Il vetro curvato, infatti, è un materiale molto amato perché si presenta leggiadro alla vista ed innatamente elegante. Inoltre, si armonizza bene con ogni tipo di arredamento, dal classico a quello più moderno, rendendolo sempre elegante. Guardate ad esempio il tavolino Absolute 15, elegante e moderno al tempo stesso grazie alla struttura in acciaio.

Tavolino da salotto in vetro

Anche il legno è un materiale classico ed elegante da tenere in considerazione per i tavolini da salotto. Ne esiste una grande varietà di modelli, dalle forme più classiche e tradizionali a quelle più di tendenza. Con il Gift avete un piccolo tocco di particolarità e di stile: si tratta di un piccolo tavolino facile da spostare da un angolo all’altro del divano a seconda di dove ce n’è bisogno, per appoggiare la tazza di caffè o il libro che stai leggendo.

Tavolino da salotto in legno

Se invece preferite un arredamento più contemporaneo scegliete i materiali più “futuristi”, come il metallo. Perché non dare un tocco di colore al vostro salotto con tavolino colorato, come per esempio il Twin? Se vi piace l’idea, potete anche collocare una coppia di tavolini uno vicino all’altro, magari dello stesso modello ma di dimensioni differenti.
Tavoli di salotto in metallo colorato
In un ambiente minimal gioca con forme pulite e geometriche e scegliete i colori base, come il bianco o il nero. Anche in questo caso c’è l’imbarazzo della scelta nelle forme, dalle più classiche a quelle di tendenza, come l’Egypt e il Rose.
Tavolino da salotto in vetro
Il primo riprende la forma delle piramidi di Giza, una rovesciata sull’altra, ed è realizzato in vetro. Lo stile è minimal grazie alla geometria della forma.
tavolino da salotto in MDF
Il Rose, invece, è realizzato in legno laccato di bianco o nero, ed ha una forma essenziale e moderna che dona al tuo salotto un tocco di tendenza.
Hai capito qual è il tavolino da salotto che fa per te?

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>