Come arredare un seminterrato: consigli per sfruttarlo al meglio

Quando si compra una casa o si decide di ristrutturarla, si pensa fin da subito alle sue aree in cui si vivrà maggiormente: soggiorno, cucina, camere da letto e bagno. A volte però ci si concentra tanto su come arredare e organizzare queste stanze da finire con il non dare il giusto peso ad altre parti della casa, come il seminterrato.

In genere infatti il seminterrato viene spesso trascurato e utilizzato come ripostiglio in cui ammucchiare tutte le cianfrusaglie che girano per casa, quando invece potrebbe essere sfruttato e trasformato in qualcosa di diverso, fresco, utile e, perché no, divertente!

Il seminterrato può diventare il luogo adatto dove dedicarsi agli hobby e per dare sfogo alle passioni di tutta la famiglia in una modalità per la quale in altri ambienti non ci sarebbe spazio.

Ecco qualche idea per sfruttare il seminterrato della tua casa e arredarlo in base all’uso che ne vorrai fare.

caminetto in ceramica rosso
Onda caminetto in ceramica

Il seminterrato come stanza per gli hobby

Coltivare degli hobby è molto importante sia per i bambini che per gli adulti, stimola la creatività e spesso diventa un modo per sfogare lo stress delle giornate di studio o di lavoro.
Allora perché non trasformare il proprio seminterrato in una stanza degli hobby?

Arredare un seminterrato come una palestra in casa

Per gli appassionati di fitness, o per chi ama semplicemente tenersi in forma, il seminterrato può essere utilizzato come una palestra!
Puoi installare un tapis-roulant, una cyclette e una panca con dei pesi, chi ama sfogare lo stress in modo adrenalinico può appendere un bel sacco da boxe, chi invece preferisce farlo lavorando sulla pace mentale può procurarsi l’occorrente per praticare yoga o pilates.

L’arredamento di un seminterrato in questo caso deve essere molto semplice e minimal poiché la maggior parte dello spazio sarà occupato dagli attrezzi. Si potrebbe pensare di inserire un mobiletto dentro cui si possono mantenere in ordine i pesi, i tappetini e altre attrezzature e uno specchio per tenere controllati i propri movimenti.

Arredare il seminterrato come stanza cinema

Se sei un appassionato di cinema perché non dovresti sfruttare il tuo seminterrato come sala cinema per guardarti film e serie tv in compagnia della tua famiglia o dei tuoi amici? Arredarlo è molto semplice! Ti basterà scegliere un divano e delle poltrone comode, dei pouf come Barbalalla, tanti cuscini e un bel tappeto per sedersi anche in terra quando si è in tanti.

poltrona a sacco colorata
Poltrona a sacco da esterno o interno Barbalalla

Gli appassionati più integralisti potranno preferire una serie di poltrone singole, un grande televisore o magari un proiettore, un potente impianto audio e andare al cinema scendendo soltanto le scale.

Ricorda: se vorrai fare del tuo seminterrato una sala cinema, dovrai utilizzare colori scuri sia per l’arredamento sia per le pareti, così che si possa ricreare un ambiente buio che non infastidisca la proiezione!

Arredare un seminterrato come sala giochi (sia per piccoli che per grandi!)

Il seminterrato può diventare la stanza del divertimento per te e la tua famiglia! Potresti decidere di dividere la stanza in due parti: una dedicata ai bambini e una per te.

Puoi realizzare questa divisione con una libreria che potrai usare per ordinare tutti i giochi dei bambini, e arricchire entrambe le zone con complementi colorati e vivaci come il tavolino Kyoto o Cubik, e per scaldare le giornate più fredde un caminetto in ceramica Onda.

Nell’ “area grandi” puoi sbizzarrirti con un tavolo da biliardo o uno da ping pong, una TV a cui collegare una consolle, di fronte a una poltrona o un divano da cui giocare comodamente. I più nostalgici invece potranno mettersi alla ricerca di un vecchio flipper!

Nell’”area piccoli” potrai mettere un tappeto su cui i bambini possono giocare e un tavolino con delle piccole sedie su cui disegnare!

Utilizzare e arredare un seminterrato come taverna

Tutti abbiamo sognato almeno una volta di avere un angolo bar o un posto dove poter mangiare in tutta tranquillità insieme agli amici direttamente in casa. Ma se hai un seminterrato perché non dovresti usarlo proprio così allora?

Il seminterrato può essere il luogo ideale dove costruire una semplice cucina, un piccolo bancone da bar dove bere un calice di vino o una pinta di birra con gli amici, mettere un grande tavolo, delle sedie, una credenza dove tenere le stoviglie e un porta bottiglie come Cantina dove conservare le proprie bottiglie preferite.

carello da cucina pieghevole
Carrello da cucina chiudibile Select

H2 Utilizzare il seminterrato come stanza utile

Oltre che come area per il puro svago, il seminterrato può essere utilizzato anche come uno spazio in più utile alle faccende di casa, al lavoro o magari come stanza per gli ospiti.

Usare il seminterrato come lavanderia

Un seminterrato infatti può benissimo essere organizzato come una lavanderia dove installare lavatrice, asciugatrice e magari anche qualche accessorio che dia un po’ di carattere alla stanza, ad esempio delle mensole di design. Puoi anche usare la lavanderia nel seminterrato per stendere i panni d’inverno e stirare in piena tranquillità, in questo modo potresti facilmente limitare il disordine in casa e mantenerla protetta dall’eccessiva umidità.

mensola moderna di metallo bianca
Mensola moderna in metallo Clara

Utilizzare il seminterrato come studio o ufficio

Lo smart working sta diventando una pratica sempre più diffusa, ma lavorare da casa non è sempre così semplice come si potrebbe pensare. Soprattutto se non c’è il posto giusto!

Le distrazioni in casa sono tante e per lavorare servono tranquillità e concentrazione: un buon motivo per trasformare il seminterrato in un vero e proprio ufficio. Ti basteranno delle mensole, una libreria per organizzare tutti i documenti, una scrivania spaziosa da illuminare correttamente e una comoda sedia da ufficio.

scrivania a poltrona da uficcio
Scrivania a scomparsa Plana e Poltrona operativa da ufficio City

Arredare un seminterrato come stanza degli ospiti

Quante volte ti è capitato che un amico o parente venisse a trovarti ma non avevi posto dove poterlo ospitare? Magari gli hai ceduto la tua camera da letto e ti sei sacrificato a dormire sul divano? Non è il massimo vero?

Hai mai pensato di trasformare il tuo seminterrato in una stanza per gli ospiti? In questo caso il risultato migliore lo otterresti scegliendo per mobili e pareti dei colori chiari e rilassanti in modo da rendere questa stanza, di natura più buia delle altre, più luminosa e accogliente. Valuta con attenzione la dimensione e la quantità dei mobili così da non riempire troppo la stanza e renderla claustrofobica. In una stanza per gli ospiti l’ideale mettere lo stretto indispensabile, soprattutto se lo spazio è risicato.

letto-contenitore-moderno
Letto matrimoniale imbottito con contenitore Alison

Un’altra scelta strategica potresti farla per il letto: con un divano letto potresti liberare spazio nella stanza quando non hai ospiti e utilizzarla ad altri scopi, in alternativa anche un letto contenitore abbinato a dei comodini discreti, come Nora, potrebbe essere un’ottima idea.

Cosa ne dici? Hai scelto il modo migliore per sfruttare il tuo seminterrato? Qualunque sia la tua scelta, visita l’ecommerce Infabbrica: troverai una vasta selezione di mobili di design, una gamma di mobili artigianali forti della qualità del Made in Italy con cui potrai sbizzarrirti e arredare il tuo seminterrato!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>