Tappeti contemporanei: colori strong e fantasie astratte

Tappeto contemporaneo tessuto a mano Argo Gardenia Ivory

I tappeti contemporanei si distinguono per le trame essenziali, le fantasie astratte e geometriche, come le righe e i pois, e per i colori intensi e accesi. I tappeti dallo stile contemporaneo si addicono ad ambienti arredati con un gusto moderno e minimal.

I tappeti sono complementi d’arredo che rendono l’ambiente caldo e accogliente, e completano l’arredamento con un tocco di stile. Di solito li collochiamo in salotto oppure in camera da letto, dove sono comodi perché ci isolano i piedi nudi dal freddo del pavimento appena scendiamo dal letto la mattina.

E’ importante scegliere un tappeto delle dimensioni giuste per la stanza, che non sia né troppo piccolo né eccessivamente grande. Infatti un tappeto piccolo invece che dare un tocco di stile in più provoca l’effetto contrario, creando una sensazione di disarmonia nella stanza. Un tappeto troppo grande provoca invece la sensazione che tutta la stanza ne sia inglobata. Il tappeto adatto alla zona giorno, per esempio, è quello che delimita lo spazio del divano e del tavolino da salotto, che è la zona dedicata al riposo e alla conversazione.

Se non amate i tappeti antichi, che generalmente sono di manifattura orientale, i tappeti contemporanei sono quello che fa per voi. Tra l’altro, al contrario dei tappeti antichi, che sono così dispendiosi da risultare una scelta definitiva, i tappeti contemporanei sono più economici e più disimpegnati, allegri e giocosi.

Si trovano tappeti contemporanei tessuti a mano oppure da moderni macchinari, realizzati sia con lana o fibre naturali che con materiali sintetici, come fibre in polipropilene o acrilico. Un esempio di tappeto tessuto a mano è Argo Gardenia Ivory, che potete vedere nella foto in alto. La fantasia geometrica rappresenta dei fiori stilizzati e colorati in un prato bianco.

Un sofficissimo tappeto tessuto a macchina, invece, è il Cloudy: camminarci sopra sembra proprio come camminare su una nuvola! I vostri bambini staranno comodi e ben isolati dal freddo del pavimento a giocare sopra questo tappeto, e lo prediligeranno anche per disegnare e colorare, sdraiati a pancia in sotto.

Cloudy, tappeto contemporaneo tessuto a macchina

Molto amati sono i tappeti Shaggy: in stile contemporaneo e in una grande varietà di colori che vanno dalle tinte più tenui ai colori più strong, si caratterizzano per un vello lungo in poliestere chiamato “a spaghetti”, setoso e lucido. Un buon esempio dei tappeti shaggy è lo Spark, che si può scegliere tra vari colori brillanti e pieni di vita.

tappeti-contemporanei-shaggy-spark

Se amate righe e pois, tra i tappeti contemporanei avete solo l’imbarazzo della scelta! Guardate per esempio il tappeto Aditi, con pois colorati di diverse dimensioni su fondo bianco, non è adorabile?

Argo, tappeto contemporaneo a pois

Se non amate troppo i colori accesi non fate fatica a trovare anche trame geometriche con colori soft e raffinati, soprattutto tra le righe e gli scacchi. Per chi invece preferisce dare un tocco di colore alla stanza, soprattutto se si tratta della stanza dei bambini, il modello perfetto è l‘Aditi: la trama è a grandi scacchi colorati con tessiture di altri colori all’interno.

Tappeti contemporanei, Aditi a scacchi multicolore

Che ne dite di questi tappeti contemporanei? Qual è il vostro preferito?

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>