L’angolo divano giusto per uno Spritz con gli amici!

angolo divano
angolo divano
Dovete festeggiare una promozione, il vostro fidanzamento o inaugurare la vostra nuova casa? E’ l’occasione giusta per invitare i vostri amici a un aperitivo da voi. E cosa c’è di meglio di uno spritz per l’aperitivo?
Delle ricette dello Spritz ne girano molte varianti, ma quella originale è una sola. Prima di passare alla ricetta e agli inviti dobbiamo essere sicuri di avere l’angolo divano adatto a ricevere degli ospiti. Nell’angolo divano sono fondamentali tre elementi:
- un divano abbastanza capiente, in cui potersi sedere comodamente. E’ chiaro che un divano non conterrà mai tutti i vostri amici, ma a questo possono venire in aiuto delle sedie, anche pieghevoli, che si tengono pronte per queste occasioni. Un divano molto comodo è il Cupcake, dalla forma a elle. E’ completamente sfoderabile e disponibile in varie colorazioni, anche in due colori.
divano per angolo divano
Se state scegliendo un divano potete anche considerare la soluzione di un divano letto in modo da poter invitare gli ospiti a dormire, come il Cookie, che ha anche un comodo contenitore per riporre lenzuola o coperte.
Divano letto con contenitore
- dove c’è il divano non può mancare la televisione, che immancabilmente catalizza l’attenzione dei vostri ospiti. La televisione può essere posta su un mobile basso apposito, come un cassettone in legno o un mobile porta TV in vetro curvato, classico ed elegante.
porta tv in vetro curvato per angolo divano
Un’altra soluzione potrebbe essere quella di collocare la televisione all’interno di un mobile più alto, come una libreria. Se vi piace l’idea, potete anche collocarlo dietro un anta a scorrimento, per nasconderla alla vista quando non la utilizzate.
libreria modulare per angolo televisione
In ogni caso nel salotto non possono mancare delle mensole o un mobile libreria su cui riporre soprammobili, riviste, cd e libri, in modo che la casa dica qualcosa di voi ai vostri ospiti, donandogli un senso di calore e di vissuto. Se non vi piacciono le librerie tradizionali, la vostra scelta può cadere anche su mobili più moderni e di tendenza, come la libreria Cluster, in metallo e vetro cromato.
Libreria per angolo divano
- un tavolino da salotto su cui poter appoggiare i bicchieri, le patatine e gli stuzzichini vari. I tavolini in vetro curvato sono eleganti e versatili, ma se preferite qualcosa di più moderno non avete che l’imbarazzo della scelta. Per esempio il Team, con un grazioso vano porta riviste.
Tavolino da salotto
Se preferite qualcosa di più semplice, invece, potrebbero fare al caso vostro un paio di tavolini con la struttura in metallo e la piana laccata di bianco o grigio, come l’Easy.
Tavolino da salotto per angolo divano
L’ideale per quando si riceve gente è avere un tavolo da salotto in cui potersi sedere comodamente. Esistono modelli allungabili per quando l’occasione lo richiede, ma di solito per gli aperitivi non c’è bisogno di prendere posto al tavolo, è sufficiente avere un appoggio per piatti e bicchieri e una sedia per sedersi se il divano non è sufficiente per tutti. Tuttavia un tavolino tondo circondato da delle belle sedie in pelle potrebbe fare al caso vostro.
Poltrone in ecopelle
Adesso che il nostro angolo salotto è pronto non ci resta che preparare il nostro Spritz!

La ricetta dello Spritz come piace a noi!

ricetta spritz

Ingredienti

3 parti di Aperol

2 parti di Vino bianco

1 parte di Acqua gassata

Arancia

Ghiaccio

Procedimento

Tagliate l’arancia a spicchi. Per prima cosa mettete il ghiaccio nel bicchiere (che deve essere un Tumbler o un calice da vino bianco). Poi riempite metà del bicchiere con l’Aperol, a seguire due parti di vino bianco secco e infine spruzzate con un po’ di acqua gassata. Come ultima cosa guarnite il bicchiere con una fettina d’arancia e voilà, il vostro spritz è pronto da gustare!

Crediti immagini:

Infabbrica, Giallo Zafferano

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>