Arredare con il color marsala

Sontuoso ed elegante, adatto ad ambienti riservati e rilassanti, il colore Marsala è anche uno dei più ricercati nel periodo autunnale.
Ecco i nostri consigli su come arredare con il color marsala, come abbinarlo e inserirlo in ogni stile d’arredo e in ogni ambiente.

Conoscere e abbinare il colore Marsala

Colore dell’anno Pantone 2015, il Marsala ha conquistato, negli ultimi tempi, la moda e l’interior design, grazie alle sue qualità e alla meraviglia degli abbinamenti che può creare.

Questa tonalità, tra il rosso scuro ed il marrone, è molto simile a quella dell’omonimo vino siciliano ed è proprio per questo motivo che ne prende il nome. Una denominazione che a sua volta deriva  dalla città sicula in cui questo particolare e rinomato vino viene prodotto, Marsala appunto.

mensola scritta love
Mensola colorata Love

Il colore del Marsala DOC è molto insolito per un vino ed è da attribuire al particolare processo di invecchiamento in botte a cui esso è sottoposto e che lo rende un vino liquoroso simile a Porto e Sherry. Completezza, eleganza, avvolgenza e calore sono le emozioni regalate dal Marsala, in un calice così come sulle pareti di casa.

La descrizione di un colore autunnale perfetto

A metà strada tra il bordeaux e il pugna, il successo di questo colore nell’arredamento d’interni è dovuto alla sua versatilità e duttilità. Può essere utilizzato sia per la zona giorno sia per la zona notte e, se abbinato con i giusti colori, può rappresentare anche la scelta ideale per la cucina e la sala da pranzo.

Tuttavia, va considerato che, sebbene la tonalità marsala conferisca eleganza e renda gli interni più accoglienti, esagerare con questo colore può restituire un risultato cupo e opprimente.

libreria tubolare in metallo
LIBRA 2 METALLO Libreria con struttura in acciaio e contenitori in metallo

Abbinamenti con la tinta marsala

Trattandosi di un colore intenso e abbastanza scuro, il Marsala deve quasi obbligatoriamente lasciarsi contaminare dal giusto abbinamento. Per fortuna, gli accostamenti cromatici che questo colore offre sono davvero numerosi e permettono, così, di creare abbinamenti fantasiosi e personali.

In arredo, se si desidera utilizzare questo colore per le pareti, una giusta scelta può essere quella di alternare l’uso del Marsala al bianco panna, al beige o al marrone: tinte perfette per esaltarlo e valorizzarlo.

Non solo, il Marsala, in determinate scelte stilistiche, come quelle classiche, è un ottimo alleato anche di rosa antico, blu petrolio e verde, ma bisogna considerare che, in questi casi, occorre porre molta attenzione al bilanciamento dei colori, per non rischiare di incupire troppo gli ambienti.

Anche il nero neutro e il grigio chiaro sono ideali da abbinare a questo colore. Ad esempio, se si desidera dare un tocco di esclusività ed eleganza alla sala studio, la combinazione marsala e nero neutro sarà la scelta vincente: guardate come dei contenitori in tinta marsala all’interno di una libreria con struttura in metallo scuro, montata su un muro beige, possono abbellire il vostro ufficio!

L’abbinamento tra Marsala e colori con le qualità sopra descritte, funziona anche molto bene quando si scelgono i mobili: panna, beige e marrone posso diventare i colori scelti per i complementi d’arredo, oppure altri elementi della casa, come le pareti, i rivestimenti ed i tessuti.

Provate a immaginare, ad esempio, una mensola in acciaio design Ala color marsala, che spezza la monotonia di una parete color panna.

Mensola in acciaio color marsala
Mensola in acciaio design Ala

Arredare col marsala: inserire questo colore negli ambienti e negli stili d’arredo

Tappeti, divani, sedute, poltrone, rivestimenti: il color Marsala può conquistare qualsiasi componente dell’arredo di una casa, in ogni stanza e nel rispetto di ogni stile. Ecco come inserire questo colore dal sapore autunnale in un progetto d’arredo.

Il Marsala colore adatto a ogni ambiente

Da evitare forse solo nei living poco illuminati, il Marsala può contaminare ogni stanza, potendo anche diventare un elegante filo conduttore dell’arredamento dell’intera casa.

Ecco qualche idea per inserire il Marsala in ogni singola camera:

  • Nell’entrata, si possono accogliere gli ospiti con un Appendiabiti da parete di design Jonathan disponibile in molti colori, tra cui il Marsala;
  • In soggiorno, oltre a giocare con i colori della parete e dei mobili, è doveroso anche scegliere i particolari, curando i dettagli. La mensola colorata Love, è l’ideale per un soggiorno da caratterizzare col color Marsala, colore da destinare ai piccoli complementi;
  • In camera da letto osare con le tinte scure è concesso, allora, un letto in rovere moro può creare un’atmosfera audace e intima se contrapposto a una parete color marsala;
  • In cucina, la scelta di pensili e ante marsala può rivelarsi un po’ troppo impegnativa e vincolante, ma dipingere con questo colore la parete di fondo dei mobili della cucina e richiamare la tonalità del marsala con tende e tappeti può trasformarsi in una scelta di gran gusto.
appendiabiti da parete
Appendiabiti da parete di design Jonathan

Gli stili d’arredo del Marsala

Il Marsala è un colore caldo, intenso ma dalla grande serietà e austerità. Non a caso, è inserito nella palette di colori dell’autunno, stagione con cui ha in comune qualche nota nostalgica.
Il Marsala, dunque, non è sicuramente un colore adatto a essere inserito in progetti d’arredo minimal o scandinavi, così come sarebbe troppo scuro e monotono in contesti shabby o boho-chic.

Ideale per caratterizzare alcuni particolari in ambienti stile industrial o vintage, possibile da inserire in diversi progetti moderni, il Marsala sembra, però, essere nato per lo stile classico, dove si inserisce sempre alla perfezione, creando ambienti sontuosi, raffinati e accoglienti, pur nella loro formalità.

Anche tu hai ceduto al fascino del color Marsala? Visita il nostro e-commerce e trova tanti mobili made in Italy da inserire nel tuo progetto di interior design nel rispetto del tuo colore preferito!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>